FaceBook Twitter LinedIn Youtube Pinterest Instagram Blogger

I vantaggi della videosorveglianza ip: qualità video superiore

La tecnologia di rete assicura una qualità superiore delle immagini ad alta definizione con risoluzione megapixel, Full HD, Ultra HD e multi-megapixel. L’implementazione di telecamere con una risoluzione di 1.3 megapixel, ad esempio, permette una definizione delle immagini corrispondente a dieci volte la definizione offerta dalle telecamere standard di videosorveglianza analogica (a risoluzione CIF) e corrispondente al triplo della risoluzione offerta dalle telecamere analogiche di generazione più recente (a risoluzione D1 o 4CIF - 720tvl).

 

1.3 MEGAPIXEL = 3 VOLTE LA RISOLUZIONE DELLE TELECAMERE ANALOGICHE

Le telecamere ip utilizzano sensori progettati per una ripresa video in qualità digitale nativa con tecnica di interlacciamento a scansione progressiva, che permette di visualizzare tutte le linee di un’immagine in un unico passaggio ed ottenere dettagli più nitidi nella ripresa dei soggetti in movimento.

 

SCANSIONE PROGRESSIVA = RIPRESA NITIDA DEI SOGGETTI IN MOVIMENTO

Una qualità video superiore comporta, pertanto, la possibilità di ottenere immagini dettagliate e ben definite delle scene riprese con una conseguente diminuzione del numero di telecamere necessarie, ai fini di raggiungere la copertura richiesta. Anche la qualità video delle immagini registrate risulta essere superiore nei sistemi digitali, rendendo possibili operazioni di ingrandimento e zoom dalle registrazioni senza perdita di definizione video rispetto alla risoluzione di visualizzazione delle immagini dal vivo.

 

 

continua a leggere >> i vantaggi della videosorveglianza ip: flessibilità, integrazione e risparmio

48 out of 50 based on 8 user ratings