Nuovi KSCA121-ANW-FC, i primi terminali per il controllo accessi che combinano il riconoscimento facciale e la Privacy

10/06/2021

 

I nuovi dispositivi di Kedacom KSCA121-ANW-FC per gli ingressi sono progettati per combinare il controllo accessi, mediante tessere RFID e riconoscimento facciale, in confromità con la privacy.

 

Come nella precedente versione, anche la nuova generazione di dispositivi include due sensori da 2 megapixel per funzionalità integrate di intelligenza artificiale con riconoscimento facciale (Face ID) ed anti-spoofing (Vivo Detection) al fine di assicurare un’identificazione all’ingresso rapida ed accurata. La novità principale consiste nella possibilità di registrare il template, ovvero l’immagine digitalizzata del volto, a bordo di una tessera RFID che resta in possesso dell’utente, eliminando la necessità di memorizzare e conservare le immagini del volto nel dispositivo. Avvicinando la tessera al lettore, verrà effettuato il riconoscimento 1:1 tra il template memorizzato sulla tessera ed il volto ripreso dalla telecamera in tempo reale, operando in conformità con le direttive del Garante per la Privacy in materia di biometria.

 

I nuovi dispositivi per il controllo accessi di Kedacom permettono una verifica automatica degli ingressi senza contatto e rapida. Includono, inoltre, funzionalità evolute in termini di conteggio persone ed intercom e possono essere integrati nei sistemi esistenti, rappresentando una soluzione ideale per la nuova normalità.

 

 

 

Vai alla sezione controllo accessi per saperne di più...

« Indietro